Gli scacchi di Orazio Gianutio


Orazio-Gianutio

Autore: Alessandro Sanvito

Orazio Gianutio da Amantea pubblicò a Torino nel 1597 la prima opera originale di autore italiano in Italia sulla teoria del gioco degli scacchi, ma fino al 1998 nessuno ancora conosceva l’esistenza del manoscritto di Gianutio, datato 1593, da cui si arrivò all’opera a stampa. Alessandro Sanvito ha ritrovato questo manoscritto nella Biblioteca Reale di Vienna e lo presenta in questa autorevole edizione critica, corredata dalle immagini a colori di 12 splendidi “partiti”.

Pagine 96. Formato cm. 17×24

Prezzo euro 18Edizione numerata di 133 copie.

Download pdf