Philidor


Philidor

il musicista che giocava a scacchi, di Corrado Rollin

Alla voce “Scacchi” dell’Encyclopedie di Diderot e D’Alembert, il cavaliere di Jaucourt scrive: “Si capisce facilmente dal numero dei pezzi, dalla diversità dei loro movimenti e dal numero delle case, quanto questo gioco debba essere difficile.Tuttavia a Parigi abbiamo avuto un giovane di 18 anni che giocò contemporaneamente 2 partite di scacchi senza vedere la scacchiera. Questo giovane si chiama Philidor”.

Questo libro rappresenta uno spaccato di vita settecentesca. L’ambivalenza del personaggio Philidor, diviso tra due grandi amori, la musica e gli scacchi, emana un fascino particolare, l’avventurosità della sua vita, inoltre, non può non accendere la nostra curiosità moderna.

Pagine 72, formato cm. 12×16.

Prezzo euro 7.50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*